Giovanni De Nicolao bada al sodo

"Mi dispiace per la partenza di Jakovics ma la sua partenza ci permette di avere più rotazioni nel reparto lunghi" dice il biancorosso.

26 Febbraio 2021

"Se vogliamo vincere con la Virtus dobbiamo mettere tutto e di più in campo" dice Giovanni De Nicolao.

Giovanni De Nicolao bada al sodo: “Mi dispiace per la partenza di Jakovics, con il quale avevo stretto un forte legame di amicizia, ma la sua partenza ci permette di avere più rotazioni nel reparto lunghi, aspetto che ci può aiutare molto sia fisicamente sia da un punto di vista dei rimbalzi”.

"La Virtus Bologna è un'ottima squadra costruita per arrivare fino in fondo – aggiunge parlando del delicato prossimo impegno dell’Openjometis Varese -; ha un roster lungo e di tutto rispetto composto da giocatori di talento ed esperienza. Se vogliamo vincere dobbiamo mettere tutto e di più in campo, attenendoci al game-plan che abbiamo preparato bene durante la settimana; dobbiamo provare a limitare determinati aspetti del loro gioco pressandoli e facendo valere la nostra fisicità".

©Sportal.it

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesAnche pallavolo e pallacanestro rivogliono i tifosi
Anche pallavolo e pallacanestro rivogliono i tifosi
©Foto SpottinoLa Dinamo Sassari preoccupa Ettore Messina
La Dinamo Sassari preoccupa Ettore Messina
©uff. stampa De Raffaele non si fida di Varese
De Raffaele non si fida di Varese
 
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto