Gentile torna a Milano: “Non so come sarò accolto”

"Io spero di aver lasciato un bel ricordo per quello che ho dato sul campo", le parole del grande ex alla vigilia di Olimpia-Virtus.

4 Novembre 2017

Tornata da Tel Aviv, per l’Olimpia Milano è tempo di pensare al campionato ed all’attesa sfida contro la Virtus Bologna. Un derby d’Italia pronto a tornare ai fasti di un tempo, con le ‘V Nere’ candidate ad essere una delle rivali biancorosse per il tricolore, ma con un significato ancora più forte: è il primo ritorno al Forum da avversario di Alessandro Gentile, capitano degli ultimi due scudetti dell’EA7. “E’ chiaro che sarà una partita particolare, sicuramente per me, ma anche per tutta la società – le parole del grande ex a Sky Sport – Tornare in Serie A ed affrontare la favorita, dopo poche giornate…”.

Ovviamente, però, tutti i riflettori saranno sul figlio di Nando, che ha giocato in biancorosso per sei anni, vincendo 2 scudetti, una Coppa Italia ed una Supercoppa, essendo il simbolo della squadra (oltre che il capitano), seppur tra qualche alto e basso, anche nel rapporto con il pubblico. E c’è curiosità per vedere come reagirà il Forum, all’annuncio del suo nome: “Non lo so, davvero – dice Gentile – Io spero di aver lasciato un bel ricordo per quello che ho dato sul campo. Chiaro non si può ricevere pareri favorevoli da tutti, ma io ho passato degli anni bellissimi a Milano, ho lasciato tante persone a cui voglio bene e tante che mi vogliono bene. Ed è questo quello che conta”.

Le emozioni saranno tante, ovviamente, poi c’è anche una partita da giocare ed è un nuovo test di maturità per i bianconeri, dopo la sconfitta in volata su Venezia: “Giochiamo contro la squadra più forte del campionato, la squadra allestita con 15 giocatori per arrivare nei primi posti in Europa e stravincere in Italia, come è ormai da tanti anni”. Passando al lato milanese, la squadra di Pianigiani dovrà riscattare le due ultime brutte sconfitte: ritroverà Davide Pascolo, rimasto a Milano per lavorare verso questa partita, con i due stranieri di coppa Kalnietis e Tarczewski in tribuna. 

In collaborazione con basketissimo.com

©Simone Lucarelli

ARTICOLI CORRELATI:

©Simone LucarelliPozzecco elogia i suoi giocatori e gli avversari
Pozzecco elogia i suoi giocatori e gli avversari
©Simone LucarelliOlimpia, Messina:
Olimpia, Messina: "C'è preoccupazione per Brooks"
©Simone LucarelliE' finita tra Corban Collins e la Novipiù
E' finita tra Corban Collins e la Novipiù
 
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3