Esposito accoglie Parrillo

"Lo conosco dai tempi di Caserta" sottolinea il coach della Germani Brescia.

13 Luglio 2020

La Germani Brescia ha annunciato l’acquisto di Salvatore Parrillo, play-guardia di 27 anni che nell’ultima stagione ha indossato la maglia dell’Agribertocchi Orzinuovi, in Serie A2. Parrillo, che ha già calcato i campi della Serie A a Reggio Emilia e Cantù, andrà ad allungare le rotazioni a disposizione di coach Vincenzo Esposito.

"Salvatore Parrillo è un giocatore che conosco bene, perché ha fatto parte del Settore Giovanile della Juve Caserta - spiega coach Vincenzo Esposito -. Si tratta di un play-guardia che ha fatto esperienze in varie categorie del campionato italiano, lasciando sempre un ottimo ricordo come persona e come serio professionista. È un difensore solido, capace di marcare i playmaker e le guardie avversarie, è dotato di un buon tiro dalla lunga distanza e di una buona intelligenza cestistica. Ci sarà utile per allungare le rotazioni in vista della doppia competizione e per alzare la qualità dei nostri allenamenti".

©ponciroli

NOTIZIE TOKYO 2020:

©Tathiana Garbin svela il segreto di Camila Giorgi
Tathiana Garbin svela il segreto di Camila Giorgi
©Getty ImagesMarco Villa carica Alberto Bettiol e Filippo Ganna
Marco Villa carica Alberto Bettiol e Filippo Ganna
©Getty ImagesMeo Sacchetti vuole sorprendere l'Australia
Meo Sacchetti vuole sorprendere l'Australia
©Sportal.itDavide Cassani, il futuro da ct ora è in bilico
Davide Cassani, il futuro da ct ora è in bilico
©Getty ImagesTokyo 2020, Ilaria Colombo scossa per Simone Biles
Tokyo 2020, Ilaria Colombo scossa per Simone Biles
©Getty ImagesTokyo 2020, Rossella Fiamingo ferita dalle critiche
Tokyo 2020, Rossella Fiamingo ferita dalle critiche
 
Dal paracadutista alla modella: le foto delle invasioni di campo più clamorose
Italia-San Marino 7-0: le foto della goleada
Villarreal, trionfo in Europa League: le foto
Gattuso in viola: tutte le panchine di Ringhio. Le foto
I gol che hanno deciso la corsa Champions: le foto
Coppa Italia, Atalanta-Juventus 1-2: le pagelle