De Raffaele: “Brindisi è importante ma ha lacune”

26 Febbraio 2016

Il coach della Reyer Venezia, Walter De Raffaele, è consapevole dell’importanza della sfida con l’Enel Brindisi. "E' uno scontro diretto per la corsa ai playoff – avverte -. E' una partita che va affrontata con grande attenzione difensiva, cercando di levare la fluidità di gioco che ha Brindisi in questo momento, mettendo molta attenzione sulle caratteristiche individuali dei giocatori, e, soprattutto, superandoli nell'energia messa in campo, perché è una partita che ci deve dare un po' di spinta e che vogliamo provare a vincere, al di là di qualunque problema, soprattutto di natura fisica: non di condizione, perché la squadra, nei non infortunati, sta bene".

"Brindisi è una squadra importante, che ha inserito Anosike al posto di Kadji trovando grande equilibri, è reduce da tre vittorie di spessore, quindi sembra una squadra molto in salute. Fa dell'atletismo e della corsa sicuramente uno dei punti di forza, con tanti giocatori esperti e di talento, come Reynolds e Banks, che conoscono il campionato e stanno facendo molto bene. La realtà è che, in una settimana, io non ho fatto nemmeno un allenamento al completo. E la verità è che conviviamo da troppo tempo con questa situazione. Brindisi, essendo una squadra che subisce, mediamente, ottanta punti, ha evidentemente delle lacune e in queste dobbiamo cercare di infilarci, anche se è talmente importante ritrovarci noi come ritmo, fluidità e sensazioni personali che, nel momento in cui ti vengono le tue cose, hai anche la lucidità per andare ad attaccare i punti deboli degli avversari", aggiunge il successore di Recalcati sulla panchina dei lagunari.

©

ARTICOLI CORRELATI:

©E' finita tra Corban Collins e la Novipiù
E' finita tra Corban Collins e la Novipiù
©Il Barcellona mette i bastoni tra le ruote a Heurtel
Il Barcellona mette i bastoni tra le ruote a Heurtel
©Cantù e Woodard si dicono addio
Cantù e Woodard si dicono addio
 
Inter-Juventus 2-0, le pagelle
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto