Buscaglia non vede l'ora di partire

29 Luglio 2016

Maurizio Buscaglia ha commentato il calendario della prossima stagione di serie A.

"Ci ha riservato un inizio molto bello, che ci vedrà subito impegnati contro due delle potenziali sorprese del campionato: Brindisi e Cremona, che hanno allestito roster di ottimo livello e continuano a trasmettere un certo tipo di identità al nostro campionato, portando in Italia ed Europa giocatori molto interessanti. Troveremo poi a due settimane una dall'altra due certezze come Venezia e Reggio Emilia, che a mio avviso sono destinate a confermarsi ad altissimo livello anche quest'anno; l'una, Venezia, alla luce di diversi cambiamenti importanti apportati, l'altra, Reggio, forte di un gruppo estremamente solido e talentuoso su cui sono stati comunque programmati innesti qualitativi. Nel mezzo tra queste due sfide dovremo stare attenti a mettere grande concentrazione alla sfida con Capo d'Orlando, realtà che ogni anno non smette di stupire e che con l'innesto di Drake Diener e Bruno Fitipaldo su un roster con giovani di qualità come Stojanovic, Laquintana e Perl sarà un avversario come sempre ostico da affrontare. Ci aspetta insomma un avvio di stagione estremamente stimolante, in vista del quale dovremo riuscire a farci trovare subito pronti. Credo avremo modo di capire molto presto quanto questo campionato potrà essere equilibrato e divertente".

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Jerrells alla Reyer, è ufficiale
Jerrells alla Reyer, è ufficiale
©Trieste ragiona sulla continuità
Trieste ragiona sulla continuità
©Repesa tentenna, ipotesi Sassari
Repesa tentenna, ipotesi Sassari
 
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini
Europa: Manchester United-Roma 6-2, le foto