Brandon Taylor torna in Italia

L'ex Bergamo, reduce dall'esperienza francese di Le Mans, è il nuovo play di Reggio Emilia.

La Pallacanestro Reggiana ha annunciato di avere raggiunto un accordo annuale con Brandon Charles Malik Taylor.

Playmaker classe 1994, 178 centimetri, nativo di West Hollywood (Los Angeles), Taylor è uscito nel 2016 dall’ateneo di Utah, iniziando così la sua carriera professionistica in Ungheria all’Alba Fehervar, con la quale si è laureato campione nazionale, conquistando sia il campionato che la coppa di Lega e disputando inoltre la Fiba Europe Cup.

Nel 2017-2018 passa alla Steaua Bucarest in Romania, mentre nel 2018-2019 gioca la sua prima stagione in Italia con la maglia di Bergamo in Serie A2, raggiungendo la semifinale playoff.

Nell’ultima annata Taylor ha invece calcato i parquet della prima Lega francese a Le Mans, chiudendo con 15,2 punti e 7,1 assist di media, con il 48% da 2 punti, il 37% da 3 ed il 92% ai tiri liberi.

"Sono molto carico nell'accettare questa sfida che mi riporta in Italia dopo due anni, in un paese dove sono stato bene. Credo che, come la Pallacanestro Reggiana sia stato un trampolino di lancio per tanti giocatori, possa esserlo anche per me. Sogno di vivere una stagione speciale e memorabile insieme a tutta la città di Reggio Emilia" ha sottolineato il neo biancorosso.

basket, canestro

ARTICOLI CORRELATI:

Dalmasson tira le fila dopo il mercato
Dalmasson tira le fila dopo il mercato
Bernareggio e Cardani avanti insieme
Bernareggio e Cardani avanti insieme
Datome si presenta con le idee chiare
Datome si presenta con le idee chiare
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa