Tragico incidente al Giro d’Austria: morto a 25 anni André Drege

Tragico incidente al Giro d’Austria: morto a 25 anni André Drege

Terribile tragedia nel ciclismo: André Drege, ciclista norvegese di 25 anni, è morto dopo una caduta in discesa nel corso della quarta tappa del Giro d’Austria. Il corridore della Coop-Repsol è deceduto dopo un incidente avvenuto ad alta velocità durante l’insidiosa discesa del Grossglockner.

La notizia ha sconvolto la competizione, arrivata alla penultima tappa, da St.Johann a Kals, vinta dal nostro Filippo Ganna. Drege è finito fuori strada a Heiligenblut: i soccorsi sono stati immediati ma non c’è stato nulla da fare. L’organizzazione ha annunciato la morte del ciclista e ha annullato la cerimonia di premiazione della tappa.

Non è certo che si correrà l’ultima tappa, in programma domenica. Drege era diventato professionista nel 2022, e stava per firmare con il team Jayco-AlUla. Era 38esimo in classifica generale. In questa stagione aveva vinto la South Aegean Tour’ e l”International Tour di Rodi’  in Grecia.

A giugno dell’anno scorso era morto in circostante simili Gino Mader al Giro di Svizzera, nel corso della discesa dell’Albulapass.


Articoli correlati

P