Chiara Consonni trionfa a Volta Montana, Elisa Longo Borghini ancora in rosa

Giro d’Italia Women: Chiara Consonni si aggiudica la seconda tappa, Elisa Longo Borghini mantiene la maglia rosa

Dopo esserci riuscita nel 2022 e nel 2023, anche nel 2024 Chiara Consonni riesce a conquistare una tappa del Giro d’Italia femminile. La ciclista dell’UAE Team ADQ, infatti, si è imposta in volata nei 110 km con partenza a Sirmione e arrivo a Volta Mantovana, beffando Lotte Kopecky ed Elisa Balsamo. La nativa di Ponte San Pietro ha concluso la prova in 2h 41’58”, a una media di 40.749 km/h

“E’ stata una vittoria molto complicata perché la fuga ci ha dato parecchio filo da torcere. Fortunatamente avevamo visionato il finale al primo passaggio e ho capito che per vincere dovevo essere più avanti possibile all’ultimo km” ha esordito la ciclista classe 1999 ai canali ufficiali del Giro.

“E’ stato un bellissimo duello con Lotte Kopecky ed Elisa Balsamo nefli ultimi metri ed essere riuscita a vincerlo è stato magnifico” ha aggiunto Chiara Consonni al termine della seconda tappa.

Si conferma in maglia rosa, invece, Elisa Longo Borghini. La ciclista di Ornavasso è ancora al comando della classifica generale con un vantaggio di un secondo su Grace Brown (FDJ-Suez) e ben 13 su Brodie Chapman (Lidl-Trek).


Articoli correlati

P