Wimbledon, storica decisione: gli effetti su Novak Djokovic e Matteo Berrettini

La novità decisa dalla ATP potrebbe incidere anche sul fuoriclasse serbo e sul romano, vincitore un anno fa.

20 Maggio 2022

Storica decisione su Wimbledon, e a farne le spese potrebbero essere anche Djokovic e Berrettini.

ATP e WTA, i circuiti internazionali del tennis, hanno preso una posizione chiara, in seguito agli effetti dell'attuale situazione geopolitica sullo sport. La forzata assenza di atleti russi e bielorussi, infatti, farà sì che Wimbledon 2022 non assegnerà alcun punto utile ai ranking mondiali. Lo scopo è quello di evitare discriminazioni a danni degli assenti.

"La possibilità per i giocatori di qualsiasi nazionalità di partecipare ai tornei solo sulla base del merito e senza alcuna discriminazione è fondamentale per il nostro circuito. La decisione di escludere russi e bielorussi dalla competizione della prossima estate mina questo principio e l'integrità del ranking ATP, e disobbedisce al nostro accordo sul meccanismo che regola le classifiche", si legge in una nota ufficiale.

Questo può avere strascichi sulle classifiche, dato che Wimbledon 2021 uscirà dai conteggi e il torneo del 2022 non vi entrerà. Novak Djokovic, quindi, potrebbe perdere la posizione numero 1 del ranking e Matteo Berrettini tutti quelli guadagnati grazie alla finale dell'anno scorso. Senza però, questa volta, ottenerne nessuno in più.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesRafa Nadal schietto su Novak Djokovic e Matteo Berrettini
Rafa Nadal schietto su Novak Djokovic e Matteo Berrettini
©Getty ImagesDiego Nargiso avverte Jannik Sinner e non usa mezzi termini
Diego Nargiso avverte Jannik Sinner e non usa mezzi termini
©Getty ImagesWimbledon, Matteo Berrettini si toglie un sassolino dalla scarpa
Wimbledon, Matteo Berrettini si toglie un sassolino dalla scarpa
©Getty ImagesWimbledon 2022, ora Rafa Nadal sa cosa lo aspetta
Wimbledon 2022, ora Rafa Nadal sa cosa lo aspetta
©Getty ImagesWimbledon, anche Carlos Alcaraz teme Matteo Berrettini: l'ammissione
Wimbledon, anche Carlos Alcaraz teme Matteo Berrettini: l'ammissione
©Getty ImagesWimbledon: Matteo Berrettini ride, Jannik Sinner rischia
Wimbledon: Matteo Berrettini ride, Jannik Sinner rischia
 
Milan, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Roma, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Inter, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Napoli, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Juventus, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Aleksandar Kolarov e gli altri: i calciatori che si sono ritirati in questa stagione
Germania-Italia 5-2, le pagelle
Calciomercato: la Roma mette a segno in primo colpo, ecco le foto