Wimbledon, infinito Federer: semifinale con Nadal

Lo svizzero rimonta Nishikori e centra il successo numero 100 sull'erba londinese.

Roger Federer non smette di regalare magie e scrive un’altra pagina di storia del tennis.

A 37 anni e 11 mesi il fuoriclasse svizzero centra infatti la tredicesima semifinale della carriera a Wimbledon. Federer ha battuto in rimonta il giapponese Kei Nishikori con i seguenti parziali: 4-6 6-1 6-4 6-4.

Non solo, perché dopo il facile successo su Berrettini agli ottavi, vittoria numero 99 di Re Roger ai Championships, aver regolato il giapponese permette a Federer di entrare in tripla cifra quanto a vittorie sull’erba londinese.

Partito contratto, lo svizzero ha ceduto il primo set a un Nishikori comunque mai domo e che ha finito per cedere alla distanza, ma con onore. E tanto per aggiornare i libri di storia, Federer incontrerà in semifinale Rafa Nadal. La sfida delle sfide degli ultimi 15 anni si rinnoverà grazie al facile successo dello spagnolo, che ha piegato lo statunitense Sam Querrey in tre set: 7-5 6-2 6-2.

Federer

ARTICOLI CORRELATI:

Seppi si arrende a Edmund in finale
Seppi si arrende a Edmund in finale
Seppi, finale amara a New York
Seppi, finale amara a New York
Gael Monfils vince anche a Rotterdam
Gael Monfils vince anche a Rotterdam
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium