Rublev abbatte il gigante: Nadal saluta Monte Carlo

Il russo sconfigge in tre set l'esperto maiorchino, nervoso e falloso: il 6-2, 4-6, 6-2 gli vale la semifinale con Ruud.

16 Aprile 2021

Sarà Andrey Rublev e non Rafa Nadal a giocare la semifinale del torneo ATP di Monte Carlo: a prevalere è infatti il russo, con un 6-2, 4-6, 6-2 frutto di una prestazione ai limiti della perfezione.

Rublev mette le cose in chiaro sin dal primo set, attaccando il blasonato avversario con il suo tennis solido e tremendamente efficace. Nadal, dal canto suo, appare molto falloso e dopo aver recuperato un break portandosi sul 2-2 perde due volte il servizio a favore del suo avversario. Solo la sua grande classe e tempra gli permettono di prendersi il secondo set, rimontando dal 2-4 al 6-4. Il set decisivo, però, è controllato dal più giovane russo. Nadal, invece, manifesta anche gesti di stizza ed è costretto ad arrendersi.

In semifinale sarà quindi Rublev a vedersela con Casper Ruud. E per lui è la seconda vittoria contro uno dei Big 3 (l'altra arrivò due anni fa contro Roger Federer). A Nadal rimane una grande delusione e la consapevolezza di una prestazione sottotono, come dimostrano i 36 errori non forzati (di cui 19 di rovescio).

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesJannik Sinner, il messaggio di Filippo Volandri
Jannik Sinner, il messaggio di Filippo Volandri
©Getty ImagesAtp Madrid, Berrettini non sbaglia: è in finale
Atp Madrid, Berrettini non sbaglia: è in finale
©Getty ImagesJannik Sinner studia per diventare numero uno
Jannik Sinner studia per diventare numero uno
 
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto
Torino-Parma 1-0, le foto
Inter, lo scudetto in 10 immagini