Novak Djokovic, porte in faccia anche dagli Stati Uniti

Niente Australian Open e Indian Wells, il serbo dovrà aspettare la stagione della terra rossa.

10 Marzo 2022

Possibile rientro al Masters 1000 di Montecarlo

Continua le difficoltà per Novak Djokovic. Niente Australian Open e, notizia recente, nessuna partecipazione ad Indian Wells (nonostante fosse stato inserito nel tabellone). Gli Stati Uniti non permettono alle persone non vaccinate di entrare nel Paese.

Quindi, il serbo dovrà rinunciare all'intera trasferta in terra statunitense. Quando tornerà in campo? Salvo imprevisti, dovrà attendere l'arrivo della stagione sulla terra rossa. Potrebbe essere protagonista al Masters 1000 di Montecarlo, in programma dal 9 al 17 aprile prossimi. Un torneo che l'ex numero uno del mondo ha vinto due volte in carriera.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMatteo Berrettini: la tabella di marcia dopo la positività
Matteo Berrettini: la tabella di marcia dopo la positività
©Getty ImagesWimbledon, Jannik Sinner ha un messaggio per i suoi tifosi
Wimbledon, Jannik Sinner ha un messaggio per i suoi tifosi
©Getty ImagesWimbledon: Jannik Sinner continua la sua avventura
Wimbledon: Jannik Sinner continua la sua avventura
©Getty ImagesWimbledon, avanza il britannico più quotato
Wimbledon, avanza il britannico più quotato
©Getty ImagesWimbledon, Novak Djokovic avanti in scioltezza
Wimbledon, Novak Djokovic avanti in scioltezza
©Getty ImagesWimbledon, già fuori un idolo di casa
Wimbledon, già fuori un idolo di casa
 
Svenja Huth, che bella! Le foto dell'affascinante calciatrice
Anderson Daronco, l'arbitro Hulk. Le foto sono impressionanti
Da Weah e Schwarzenegger a Klitschko e Tommasi: i campioni in politica, foto
Calciomercato: ecco i big che saranno gratis dal primo luglio. Le foto
Alex Greenwood è clamorosa: le foto della pazzesca calciatrice del Man City
Milan, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Roma, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato
Inter, le date dei quindici incontri più duri del prossimo campionato