Novak Djokovic a Roma torna sul 'fattaccio'

"Le regole sono chiare, ho accettato la squalifica" sottolinea lo slavo.

Novak Djokovic si presenta a Roma consapevole di averla fatta grossa a Flushing Meadows. "E’ stato uno shock finire lo US Open in quella maniera - racconta il serbo -: mi sentivo bene, pronto da ogni punto di vista. E' stato un episodio involontario, voglio ribadirlo: quando colpisci una palla così come ho fatto io c’è però la possibilità che qualcuno venga colpito. Le regole sono chiare, ho accettato la squalifica".
"Ho cercato la giudice di linea alla fine della partita per sapere come stava. Lei ama il tennis, è una volontaria da tanti anni, era spaventata ma non si era fatta male" aggiunge Djokovic.

djokovic

ARTICOLI CORRELATI:

Musetti:
Musetti: "Ora ho molta più fiducia"
Atp Roma, Berrettini batte Travaglia nel derby
Atp Roma, Berrettini batte Travaglia nel derby
Atp Roma, Sinner eliminato
Atp Roma, Sinner eliminato
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa