Matteo Berrettini incredulo: "Mai avrei immaginato tutto questo"

Il romano in estasi dopo il trionfo a Stoccarda, poi l'omaggio a Andy Murray.

12 Giugno 2022

Per Matteo Berrettini è incredulità dopo il trionfo.

Il fuoriclasse romano ha vinto dopo tre anni il torneo Atp 250 di Stoccarda, sesto torneo della sua carriera. E dopo il suo 6-4, 5-7, 6-3 su Andy Murray, Matteo Berrettini non ha nascosto tutta la sua emozione.

"La sensazione che provo è di incredulità - ha ammesso al termine della partita -. L'ultima cosa che avrei immaginato venendo qui, dopo un infortunio del genere, era vincere il torneo. Specie dopo aver subito la prima operazione della mia vita. Certamente nel primo round non ho giocato il mio miglior tennis, ma qui tre anni fa disputai una delle mie settimane migliori della carriera. Sono però cresciuto via via partita dopo partita, e la sensazione è grandiosa".

Quindi il racconto della finale e le difficoltà creategli da Murray. E Berrettini ha ammesso: "La partita di oggi è stata difficile. Murray mi ha creato problemi, e nel terzo set ha avuto l'opportunità di forzare. Io sono rimasto lì, e ho combattuto. Voglio comunque congratularmi con Andy per il torneo che ha disputato. Certo, finirlo così non è bello. Era chiaro che si fosse infortunato, e mi dispiace molto per lui. Giocare contro di lui, con tutto ciò che ha affrontato nella sua carriera, è stato un onore per me".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesTennis, Rafa Nadal resta di stucco: l'ammissione da Cincinnati
Tennis, Rafa Nadal resta di stucco: l'ammissione da Cincinnati
©Getty ImagesMontreal, la prima volta di Pablo Carreno Busta è da ricordare
Montreal, la prima volta di Pablo Carreno Busta è da ricordare
©Getty ImagesJannik Sinner, cambi in vista: le parole di coach Darren Cahill
Jannik Sinner, cambi in vista: le parole di coach Darren Cahill
©Getty ImagesATP Cincinnati, tabellone da incubo ma rivincita in vista per Jannik Sinner
ATP Cincinnati, tabellone da incubo ma rivincita in vista per Jannik Sinner
©Getty ImagesIl giustiziere di Matteo Berrettini e Jannik Sinner non si ferma più
Il giustiziere di Matteo Berrettini e Jannik Sinner non si ferma più
©Getty ImagesJannik Sinner, Montreal è già alle spalle: da lui parole chiare
Jannik Sinner, Montreal è già alle spalle: da lui parole chiare
 
Napoli: Osimhen si scatena, le foto dell'esultanza polemica a Verona
Le pagelle di Hellas Verona-Napoli 2-5
Jordyn Huitema strega con gli occhi: le foto dell'angelica calciatrice
Le pagelle di Salernitana-Roma 0-1
Ionut Radu colpisce ancora: la papera è clamorosa. Le foto
Le pagelle di Lazio-Bologna 2-1
Clamorosa rissa tra Conte e Tuchel, sfoglia la gallery!
Buon compleanno Giorgio Chiellini! Le foto di una carriera senza fine