Fognini: "Sono fuori a testa alta"

"Ho portato Nadal al limite" osserva il tennista ligure.

18 Maggio 2018

Fabio Fognini ha parlato al termine del match con Rafa Nadal: "I complimenti che mi ha fatto per come ho giocato il primo set mi fanno piacere. L'ho portato al limite, poi possiamo parlare del risultato e del resto. Rafa è il giocatore più forte della storia sulla terra rossa. Ho dato tutto me stesso, vado via da Roma a testa alta" ha detto.

"Ovvio che con Nadal su questa superficie parti sempre sfavorito, ma sapevo di avere il gioco per metterlo in difficoltà. Il break a inizio secondo set mi ha un po’ tagliato le gambe. Se mi aspettavo un torneo del genere? Sinceramente no" ha concluso Fognini.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMatteo Berrettini, per Binaghi è l'anno buono
Matteo Berrettini, per Binaghi è l'anno buono
©Getty ImagesJannik Sinner: arriva un rinforzo dalla Virtus Bologna
Jannik Sinner: arriva un rinforzo dalla Virtus Bologna
©Getty ImagesMatteo Berrettini spera di andare oltre il tennis
Matteo Berrettini spera di andare oltre il tennis
 
Federico Baschirotto, il calciatore che sembra Hulk. Le foto
Grande festa per il Barcellona: le foto
Derby di Milano: la partita in immagini
Cristian Romero espulso: le foto