Carlos Alcaraz punta a raccogliere lo scettro di Rafael Nadal

Il mancino di Manacor non è a Barcellona, il suo erede disegnato comincia con Soon Woo Kwon.

20 Aprile 2022

Carlos Alcaraz punta a raccogliere lo scettro di Rafael Nadal

Riparte da Barcellona, da sempre terreno di caccia del suo idolo Rafa Nadal, un Carlos Alcaraz che di certo non ha cominciato nella maniera più adeguata la stagione sulla terra battuta, con la sconfitta patita a Monte Carlo da Sebastian Korda.

E dato che, come tutti sappiamo, quest’anno il mancino di Manacor non c’è, il suo erede disegnato vuole raccoglierne lo scettro, sbaragliando una nutrita concorrenza, tra cui spicca ovviamente Stefanos Tsitsipas, trionfatore sui campi del Principato.

Primo ostacolo per Alcaraz il sudcoreano Soon Woo Kwon, che nel primo turno del torneo catalano ha eliminato con un doppio 6-4 l’irrequieto francese Benoit Paire.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMatteo Berrettini precipita nel ranking Atp
Matteo Berrettini precipita nel ranking Atp
©Getty ImagesAustralian Open, Stefanos Tsitsipas centra la finale
Australian Open, Stefanos Tsitsipas centra la finale
©Getty ImagesRafa Nadal come sta dopo l'infortunio: il suo aggiornamento social
Rafa Nadal come sta dopo l'infortunio: il suo aggiornamento social
 
Chi è il calciatore più veloce del Bayern Monaco? La Top 10
I 10 calciatori più veloci del mondo: la classifica
Chi sono gli ultimi 10 allenatori ad aver vinto la Champions League? Le foto
UEFA: la Top 11 dei giovani calciatori del 2022. Le foto