ATP Shanghai, Fognini fuori ai quarti

La corsa del tennista ligure si ferma contro Medvedev, che ha avuto la meglio in due set.

Nulla da fare per Fabio Fognini, che nei quarti di finale del Master 1000 di Shanghai si è dovuto arrendere allo straripante stato di forma di Daniil Medvedev.

Il tennista ligure, che era testa di serie numero 10, è stato eliminato ai quarti di finale, battuto con il punteggio di 6-3, 7-6 dal russo testa di serie numero tre del tabellone e quarto nel ranking Atp.

L'azzurro è stato condizionato da un problema all'adduttore sinistro, ma, condizioni fisiche permettendo, resta in piena corsa per strappare un posto nelle Atp Finals che si disputeranno a Londra.

Per Medvedev vittoria numero 57 del 2019, la 28esima (su 31 partite giocate) da Wimbledon in avanti.

fognini

ARTICOLI CORRELATI:

"Non mi sto allenando": l'ammissione di Roger Federer
Amarcord Internazionali d'Italia
Amarcord Internazionali d'Italia
Roland Garros a porte chiuse, gli organizzatori si sbilanciano
Roland Garros a porte chiuse, gli organizzatori si sbilanciano
 
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena
Oriana Tubiolo, la dottoressa-wag