Record Steph Curry, Ray Allen vuole esserci

L'ex stella dei Boston Celtics è pronto a passare il testimone al numero 30 degli Warriors.

11 Dicembre 2021

Mancano solo 10 triple al fenomeno di Golden State per superare il record di Ray Allen.

Tra fenomeni l'invidia non esiste. Esistono il supporto e l'ammirazione per un'impresa che rimarrà per sempre negli annali della National Basketball Association. Il record di triple realizzate nella Lega del basket d'oltreoceano appartiene a Ray Allen, la guardia ex Boston e Miami capace di mettere a segno 2973 tiri da tre punti in carriera. Questo record sta per essere infranto da Steph Curry, il fenomenale alfiere dei Golden State Warriors - già 2 volte MVP della Regular Season e vincitore di 3 anelli con la franchigia californiana - che insegue ad ormai sole 9 triple di distanza. Nelle prossime gare il numero 30 non dovrebbe avere problemi a scalzare l'attuale detentore del record dal suo trono.

Quando Allen superò il precedente primato - appartenente a Reggie Miller - quest'ultimo era presente al palazzetto per commentare in diretta TV l'evento: allo stesso modo il Jesus Shuttlesworth di He Got Game assicura che farà di tutto per godersi dal vivo il momento in cui Steph scriverà la storia.

"Ho parlato con lo staff degli Warriors e anche un po’ con Steph, cercando di aiutarlo a muoversi in questa situazione", ha detto la notte scorsa Allen al Dan Patrick Show . "E’ un momento emozionante per lui e ho cercato di raccontargli la mia esperienza, come mi sono sentito prima della partita in cui ho battuto il record. Sono stato fortunato perché quando ho battuto il record a Boston, contro i Los Angeles Lakers, Reggie Miller era lì, quindi è giusto che ci sia anche io quando lo farà Steph. Non so dove si terrà la partita, quindi dovrò informarmi. Giocando e allenando alla Gulliver Prep di Miami ho sempre delle partite anche io, quindi sarà un po’ difficile seguire cosa succederà a loro".

La prima occasione utile per Curry arriverà tra qualche ora, quando i suoi Warriors affronteranno in trasferta Philadellphia: se non ci riuscirà stanotte, ci saranno le successive occasioni contro gli Indiana Pacers (il 13 dicembre), contro i Knicks (il 14), i Celtics (il 17) e ancora contro i Raptors (il 18): per la media di triple normalmente tenuta dal numero 30, dovrebbero essere più che sufficienti 3 partite...

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesNBA, Phoenix vola con 60 punti del duo Paul-Booker
NBA, Phoenix vola con 60 punti del duo Paul-Booker
©Getty ImagesLeBron James da re, i Los Angeles Lakers rialzano la testa
LeBron James da re, i Los Angeles Lakers rialzano la testa
©Getty ImagesNBA: Golden State frena ancora, Phoenix da urlo
NBA: Golden State frena ancora, Phoenix da urlo
©Getty ImagesNBA, super Young e Danilo Gallinari trascinano Atlanta alla vittoria
NBA, super Young e Danilo Gallinari trascinano Atlanta alla vittoria
©Getty ImagesNBA, Golden State festeggia con il duo Curry-Thompson
NBA, Golden State festeggia con il duo Curry-Thompson
©Getty ImagesNBA: Golden State perde ancora, nonostante Klay Thompson
NBA: Golden State perde ancora, nonostante Klay Thompson
 
Milan-Juventus 0-0, le pagelle
Napoli-Salernitana 4-1, le pagelle
Torino-Sassuolo 1-1, le pagelle
Cagliari-Fiorentina 1-1, le pagelle
Lazio-Atalanta 0-0, le pagelle
Inter-Venezia 2-1, le pagelle
La spropositata bellezza della calciatrice Sandra Panos. Le foto
Lazio-Udinese 1-0, le pagelle