NBA, i Lakers ne perdono un altro

Cousins, mai in campo con i gialloviola, firma per Houston.

24 Novembre 2020

La lista di giocatori dei Los Angeles Lakers che hanno fatto le valigie al termine della cavalcata che ha portato al titolo NBA cresce. Cousins (mai in campo con la casacca gialloviola a causa di un infotunio) ha firmato per gli Houston Rockets.

Il 30enne lungo (quattro volte all'All Star Game) ha firmato un contratto annuale, al minimo salariale, con Houston: "Grato per l'opportunità ed entusiasta per quello che mi aspetta", le parole dell'ex Golden State e Los Angeles Lakers a ESPN.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesMorte Kobe Bryant, Pau Gasol non ci crede ancora
Morte Kobe Bryant, Pau Gasol non ci crede ancora
©Getty ImagesNBA: LeBron James non ha pietà dei Cavs
NBA: LeBron James non ha pietà dei Cavs
©Getty ImagesNBA, vittoria dei big three dei Nets
NBA, vittoria dei big three dei Nets
 
Ibrahimovic-Lukaku, testa a testa furioso: le foto
Le immagini di Juventus-Bologna 2-0
Milan-Atalanta 0-3, le pagelle
Udinese-Inter 0-0, le pagelle
Coppa Italia, Lazio ai quarti di finale: le foto del match
Juventus-Napoli 2-0, le pagelle