Lakers Campioni NBA: 4-2 a Miami

James votato MVP delle Finals: "Io il migliore di sempre? Lascio a voi la decisione".

12 Ottobre 2020

I LA Lakers sono Campioni NBA. Avanti 3-2 nella serie con Miami, James e compagni si sono imposti in gara 6 (106-93 il finale), conquistando così il 17esimo titolo della loro storia (raggiunti i Boston Celtics).

Heat mai in partita. Altra prova monster per James, autore di 28 punti, 14 rimbalzi e 10 assist. Il "23" è stato votato MVP delle Finals (quarta volta, con tre maglie diverse): "Io il migliore di sempre? Lascio decidere a voi". Da sottolineare anche l'ottimo apporto di Rondo, al suo secondo anello NBA dopo quello conquistato nel 2008 con i Boston Celtics.

Onore ai Miami Heat che hanno comunque onorato le Finals NBA al meglio, nonostante gli infortuni e la minor qualità tecnica. Butler chiude con una gara 6 non eccelsa: solo 12 punti a referto ma la sua serie di Finals sarà ricordata a lungo.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesNBA: Gallinari decisivo, Tatum enorme con 53 punti
NBA: Gallinari decisivo, Tatum enorme con 53 punti
©Getty ImagesGli Heat non perdonano i Lakers incerottati
Gli Heat non perdonano i Lakers incerottati
©Getty ImagesNBA, Kevin Durant non ha perso il vizio
NBA, Kevin Durant non ha perso il vizio
 
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto
Torino-Juventus 2-2, le foto più belle
Lituania-Italia 0-2, le foto
Italia-Irlanda del Nord 2-0, le foto