Giochi 2026, Malagò: "Non dobbiamo sentirci appagati"

"Il segreto della vittoria? E' stata una semina che partiva da molto lontano" ha dichiarato il presidente del Coni.

5 Ottobre 2019

Intervenuto nella mattinata di sabato nel corso dell'iniziativa Unicef Generation in Piazza del Popolo a Roma, il presidente del Coni Giovanni Malagò è tornato a parlare dell'assegnazione dei Giochi Olimpici invernali 2026 a Milano e Cortina.

"il più grande errore che possiamo fare dopo aver portato in Italia le Olimpiadi è sentirsi appagati. Bisogna sempre sognare - ha dichiarato Malagò -. Il segreto della vittoria? È stata una semina che partiva da molto lontano".

Presente all'evento anche la coordinatrice della candidatura olimpica, l'ex campionessa di scherma Diana Bianchedi: "Alziamo l'asticella - ha detto davanti ai presenti -: abbiamo i prossimi sette anni in cui possiamo fare tante cose belle. Facciamo qualcosa insieme per il 2026".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesTragedia nella neve: morta Julie Pomagalski
Tragedia nella neve: morta Julie Pomagalski
©Getty ImagesMarta Bassino campionessa italiana di gigante
Marta Bassino campionessa italiana di gigante
©Getty ImagesFederica Brignone minaccia l'addio allo sci
Federica Brignone minaccia l'addio allo sci
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto