Dominio di Dorothea Wierer e Lisa Vittozzi ai Mondiali estivi

A Ruhpolding, in Germania, le due azzurre del biathlon hanno conquistato la medaglia d'oro e d'argento.

26 Agosto 2022

Dominio Wierer Vittozzi

E’ subito doppietta per l’Italia nella supersprint femminile che ha aperto i Mondiali estivi sulla pista tedesca di Ruhpolding. Dorothea Wierer e Lisa Vittozzi conquistato le mdaglie d’oro e d’argento nel nuovo format introdotto dalla Federazione Internazionale con una prestazione maiuscola sugli skiroll, grazie alla quale hanno tenuto a distanza la concorrenza. Wierer, due errori al poligono, ha girato davanti a tutte dopo la serie iniziale e non ha più ceduto la posizione, presentandosi al traguardo con il tempo totale di 19’05"7, migliore di 45"5 rispetto a Vittozzi, che di errori al poligono ne ha commessi tre. Kinnunen, terza al traguardo. Fuori dal podio Marketa Davidova con la quarta posizione: la ceca aveva realizzato il miglior tempo nelle qualificazioni del mattino in cui Vittozzi era stata ottava e Wierer nona.

"E’ stato sicuramente un buon allenamento, era importante capire quale fosse il nostro grado di condizione in un periodo in cui abbiamo caricato molto", ha commentato la biathleta altoatesina dopo la vittoria.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMondiali sci di Courchevel-Meribel, il medagliere aggiornato al 6 febbraio
Mondiali sci di Courchevel-Meribel, il medagliere aggiornato al 6 febbraio
©Getty Images
"Mi ha fatto complimenti sinceri": a Federica Brignone brillano gli occhi
©Getty ImagesMikaela Shiffrin si inchina a Federica Brignone
Mikaela Shiffrin si inchina a Federica Brignone
 
I calciatori che hanno segnato più gol di testa nel XXI secolo: la classifica in foto
I difensori che hanno segnato più gol nella storia del calcio: la classifica in foto
Federico Baschirotto, il calciatore che sembra Hulk. Le foto
Grande festa per il Barcellona: le foto