Stroncata la favola del Galles: Sudafrica in finale

I piazzati di Pollard regalano l'atto conclusivo della Coppa del Mondo di rugby agli Springboks per la terza volta nella storia.

La finale della Coppa del Mondo di rugby, in Giappone, vedrà il Sudafrica affrontare l'Inghilterra (che era stata capace di eliminare la Nuova Zelanda). Nella semifinale di Yokohama, infatti, gli Springboks sono riusciti a battere per per 19-16 il Galles, al termine di una partita estremamente tattica.

Grande prudenza iniziale da parte di entrambe le squadre, tanto che solo al 15' il Sudafrica si porta avanti grazie a un piazzato di Pollard. La partita rimane comunque sostanzialmente in controllo degli Springboks, che alla mezz'ora regalano una grande azione con Siya Kolisi e Lukhanyo Am. Poi il Galles reagisce e grazie a Biggar va addirittura al riposo in vantaggio per 9-6. La partita rimane dominata dai calci, quindi arriva una meta a testa con De Allende e Adams. Alla fine però è il solito Pollard a decidere tutto con un altro piazzato.

Per il Sudafrica è la terza finale della storia: in tutte e due le precedenti circostanze sono arrivate altrettante vittorie (1995 e 2007). Stroncato invece il sogno del Galles, che mai nella sua storia si è spinto fino alla finale.

sudafrica

ARTICOLI CORRELATI:

Coronavirus, l'Italrugby cambia la sede del raduno
Coronavirus, l'Italrugby cambia la sede del raduno
Rugby, il Coronavirus sposta la finale scudetto
Rugby, il Coronavirus sposta la finale scudetto
Anche la Scozia lascia a zero l'Italrugby
Anche la Scozia lascia a zero l'Italrugby
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium