Sergio Parisse in lizza per un super-premio

Sono stati ufficializzati i nomi per la "International Rugby Player Try of the Year 2019" il cui vincitore sarà annunciato ai World Rugby Awards di Tokyo il prossimo 3 novembre.

parisse

Sono stati ufficializzati i nomi per l’”International Rugby Player Try of the Year 2019” il cui vincitore sarà annunciato ai World Rugby Awards di Tokyo il prossimo 3 novembre. A concorrere per il premio della Meta dell’Anno c’è anche il capitano Azzurro, Sergio Parisse, con la meta realizzata contro la Russia nel Cattolica Test Match di San Benedetto del Tronto nell’agosto scorso, mentre le altre mete sono state segnate tutte all’interno della Rugby World Cup.

Le quattro realizzazioni sono state selezionate dal panel “IRP Try of the Year” formato da ex giocatori quali Fiao’o Faamausili, Bryan Habana, Jamie Heaslip e Thierry Dusatoir che selezioneranno anche il vincitore del premio 2019.

Queste le quattro mete candidate:

Sergio Parisse in Italia v Russia, 18 agosto 2019
TJ Perenara in All Blacks v Namibia, 6 ottobre 2019
Cobus Reinach in Sudafrica v Canada, 8 ottobre 2019
Charles Ollivon in Galles v Francia, 20 ottobre 2019


ARTICOLI CORRELATI:

Sei Nazioni, i convocati di Franco Smith
Sei Nazioni, i convocati di Franco Smith
E' nata We Are Sport, il protagonista sei tu
E' nata We Are Sport, il protagonista sei tu
Rugby, Sudafrica campione del mondo
Rugby, Sudafrica campione del mondo
Gli All Blacks chiudono terzi al Mondiale di rugby
Gli All Blacks chiudono terzi al Mondiale di rugby
Stroncata la favola del Galles: Sudafrica in finale
Stroncata la favola del Galles: Sudafrica in finale
L'Inghilterra non dà scampo agli All Blacks
L'Inghilterra non dà scampo agli All Blacks
 
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium
Bellissime a Eicma 2019: Giorgia Capaccioli
Le bellissime di Eicma 2019: Beatrice Silipigni
Le bellissime di Eicma 2019: Alessia Pasqualon