Sei Nazioni: 4 cambi per l'Irlanda

10 Marzo 2016

Per scongiurare il ‘Cucchiaio di Legno’ l’Italia deve riuscire nell’ardua impresa di vincere una delle ultime due gare del Sei Nazioni.

La prima opportunità è quella che si presenterà sabato a Dublino, quando il quindici azzurro affronterà i padroni di casa dell’Irlanda. Il ct Brunel ha ufficializzato la formazione, cambiando 4 elementi rispetto alla sfida persa contro la Scozia, il 27 febbraio scorso all’Olimpico di Roma.

Ecco i titolari e le riserve: Odiete, Sarto, Campagnaro, Garcia, Bellini, Padovani, Palazzani, Parisse, Zanni, Minto, Fuser, Biagi, Cittadini, Giazzon, Lovotti. (Fabiani, Zanusso, Chistolini, Geldenhuys, Steyn, Lucchese, Haimona, McLean).

©

ARTICOLI CORRELATI:

©Marcello Cuttitta racconta la sua doppia tragedia
Marcello Cuttitta racconta la sua doppia tragedia
©Ancora un lutto nel rugby: è morto Marco Bollesan
Ancora un lutto nel rugby: è morto Marco Bollesan
©Rugby in lutto: è morto Massimo Cuttitta
Rugby in lutto: è morto Massimo Cuttitta
 
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala
Real Madrid-Liverpool 3-1, le foto