Primi risultati per la Coppa del Mondo di Rugby

Nella prima settimana gli azzurri portano a casa due vittorie

Era già stato deciso: la nostra nazionale avrebbe dato il tutto per tutto per portare a casa due vittorie nelle prime due partite della Coppa del Mondo. E così è stato. La Coppa del Mondo è iniziata venerdì 20 settembre in Giappone, precisamente a Tokyo, e si concluderà il 2 novembre con la gran finale allo stadio Nissan di Yokohama.

La nostra nazionale, capitanata dal mitico Parisse e allenato da O’Shea, si ritrova in un girone non facile, insieme ai favoriti All Blacks e al Sudafrica. I primi due match invece, decisivi per l’andamento della nostra squadra, ha visto l’Italia affrontare e vincere contro Namibia e Canada. La speranza di raggiungere il terzo posto nel girone e qualificarsi immediatamente per la prossima coppa del mondo, nel 2023, si fa dunque concreta. Mancano ora le partite di ottobre del girone:

2-10-2019       Nuova Zelanda — Canada ore 12.15

4-10-2019       Sudafrica — Italia ore 11:35

6-10-2019       Nuova Zelanda — Namibia ore 6.45

8-10-2019       Sudafrica — Canada  ore 12.15

12-10-2019     Nuova Zelanda — Italia ore 6:35

13-10-2019     Namibia — Canada ore 5.15

Gli altri gironi non sono certo meno impegnativi, con tutte le squadre agguerrite e intenzionate a passare il girone e chissà avvicinarsi alla coppa William Webb-Ellis. Nel girone A troviamo:

3-10-2019       Irlanda — Russia ore 12.15

5-10-2019       Giappone — Samoa ore 12.30

9-10-2019       Scozia — Russia ore 9.15

12-10-2019     Irlanda — Samoa ore 12.45

13-10-2019     Giappone — Scozia ore 12.45

Nel Pool C:

2-10-2019       Francia — Stati Uniti ore 9.45

5-10-2019       Inghilterra — Argentina ore 9:45

6-10-2019       Francia — Tonga ore 9.45

9-10-2019       Argentina — Stati Uniti ore 6.45

12-10-2019     Inghilterra — Francia ore 10

13-10-2019     Stati Uniti — Tonga ore 7.45 

E nel Pool D:

3-10-2019       Georgia — Fiji ore 7.15

5-10-2019       Australia — Uruguay  ore 7.15

9-10-2019       Galles — Fiji ore 11.45

11-10-2019     Australia — Georgia ore 12.15

13-10-2019     Galles — Uruguay ore 10.15

Si continuerà poi con i quarti di finale e le finalissime a cavallo tra ottobre e novembre. Gli orari indicano la trasmissione italiana, con le partite dell’Italia disponibili su RaiSport mentre i restanti match della Coppa del Mondo di Rugby sono in streaming o su SkySport.

La nazionale italiana ha dato prova di resistere alla pressione e ai momenti più difficili. Non ci resta che augurare il meglio ai nostri azzurri!

Rugby generica

ARTICOLI CORRELATI:

Rugby, il Coronavirus sposta la finale scudetto
Rugby, il Coronavirus sposta la finale scudetto
Anche la Scozia lascia a zero l'Italrugby
Anche la Scozia lascia a zero l'Italrugby
Sei Nazioni, Smith rilancia le ambizioni dell'Italia
Sei Nazioni, Smith rilancia le ambizioni dell'Italia
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium