In Italia i Mondiali U20 di rugby

L'edizione 2020 della rassegna iridata giovanile si svolgerà per la terza volta nel nostro Paese. Soddisfazione da parte del presidente FIR Gavazzi

L'Italia ospiterà la prossima edizione del Mondiale under 20 di rugby, in programma nel mese di giugno 2020. La notizia, nell'aria già da alcune settimane, è stata ufficializzata da World Rugby nella giornata di martedì, a pochi giorni dalla conclusione della rassegna iridata 2019 vinta dalla Francia, in cui gli Azzurrini hanno ottenuto un discreto nono posto.

Sarà la terza volta che il Bel Paese ospiterà il torneo: nelle precedenti edizioni giocate in casa, l'Italia ha ottenuto due salvezze sudate, battendo nelle rispettive finali per l'undicesimo posto Tonga nel 2011 e Samoa nel 2015.

Soddisfatto il presidente federale, Alfredo Gavazzi: "Vogliamo organizzare un Mondiale under 20 di alto livello, emozionante e che possa supportare la continua crescita del rugby in Italia. Non vediamo l'ora di ospitare nuovamente le future icone di questo sport nel nostro Paese".

Trofeo rugby U20

ARTICOLI CORRELATI:

Alessandro Zanni lascia il rugby giocato
Alessandro Zanni lascia il rugby giocato
Rugby, Mbandà nominato Cavaliere della Repubblica
Rugby, Mbandà nominato Cavaliere della Repubblica
Italrugby, Franco Smith confermato ct
Italrugby, Franco Smith confermato ct
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa