MotoGp, Joan Mir se la prende con Alex Marquez

Partirà terzo, in prima fila

Joan Mir ha fatto un’ottima qualifica a Portimao. Partirà infatti dalla prima fila, in terza posizione, dietro solo alle Ducati di Pecco Bagnaia e Jack Miller. Ma lo spagnolo della Suzuki non è contento per via del comportamento di Alex Marquez.

Il campione del mondo 2020 ha infatti accusato il fratello di Marc di averlo ostacolato per tutta la qualifica: “Nel secondo tentativo ho fatto il primo giro aiutandolo con la scia – così Mir a Sky Sport -. Lo avevo già aiutato nel primo run, ma poi quando dovevo fare il secondo giro cronometrato mi ha passato alla fine del rettilineo e ha chiuso il gas. Mi ha distrutto la possibilità di lottare per la pole. Sono contento di essere in prima fila, ma mi arrabbio quando non posso dare il 100%”.

“Mi è stato dietro tutta la qualifica e se non mi disturba va anche bene, però poi mi ha passato e chiuso il gas – continua il pilota della Suzuki -. Non capisco queste strategie. Sono il primo che spinge e che non rallenta anche se c’è qualcuno dietro. Non mi è piaciuta questa sua manovra”.

Articoli correlati

P