Carmelo Ezpeleta spiega cosa resta di Valentino Rossi

Primo anno senza il Dottore in pista nel Motomondiale

Il 2022 sarà la prima stagione del Motomondiale senza Valentino Rossi in pista. Ma ciò che fatto il Dottore negli anni resterà. Ne è convinto Carmelo Ezpeleta, grande capo di Dorna, intervistato da Sky Sport.

Queste le sue parole: “Sarà il primo anno senza Valentino come pilota, ma abbiamo la fortuna che ciò che ha creato rimarrà – così ha detto Ezpeleta -. Le persone che grazie a lui hanno iniziato a seguire le gare continueranno a farlo nei prossimi anni”.

Il capo di Dorna si è poi espresso su due contendenti al titolo, cioè Pecco Bagnaia e Marc Marquez. Per Ezpeleta, il ducatista “parte di sicuro come uno dei favoriti”. Mentre sullo spagnolo della Honda ha detto: “L’ho visto a Madrid e l’ho trovato molto bene, il sorriso è quello di prima – continua -. Dovrà cambiare un po’ il suo stile di guida ma nei test si è trovato bene con la nuova moto. È un segnale positivo, tra i favoriti per il titolo c’è anche lui”.

Articoli correlati

P