Guidolin dimentica Anfield

Francesco Guidolin si lascia alle spalle l’impresa di Liverpool: “Rituffiamoci nella nostra realtà e non parliamo più di giovedì. Quello che dirò ai miei giocatori sarà di rituffarsi nella realtà del campionato sapendo bene che in classifica non siamo messi molto bene e affrontiamo una squadra molto forte che sta puntando allo scudetto”.

“Secondo me ha ragione Mazzarri quando dice che stanno privilegiando una competizione. Il Napoli sente la possibilità di poter lottare fino alla fine e questo aumenterà le nostre difficoltà perchè sono concentrati sull’obiettivo e hanno giocatori più freschi di noi per l’ampio turnover fatto. Credo, quindi, sia il caso di avere questi pensieri. Indubbiamente, se saremo intelligenti, avremo la possibilità di portare sul campo di Napoli alcuni aspetti positivi come il morale, l’autostima e la consapevolezza che se ci aiutiamo e corriamo i risultati possono arrivare. Questi sono i pensieri che ci devono accompagnare in questa vigilia, un immediato ritorno alla realtà”, conclude.

Articoli correlati

P