Ferrari, Charles Leclerc avvisa Max Verstappen

Secondo posto dietro alla Red Bull di Verstappen

Partito meglio di tutti, è stato in testa fino a due giri dal termine. Ma poi la Sprint Race è andata alla Red Bull di Max Verstappen. Charles Leclerc ha chiuso secondo come in qualifica e partirà da lì nella gara di Imola.

Dopo la Sprint ha spiegato il motivo: “Nel finale purtroppo abbiamo sofferto di graining all’anteriore destra. Ho provato a staccarmi perché sapevo di essere vulnerabile nella zona DRS, ma alla fine ho pagato da Max – ha detto Leclerc -. Ho dato tutto ma non è stato abbastanza. Domani ci rifaremo. Non ci aspettavamo questo graining ma è stato importante averlo avuto oggi”.

“Le gomme sono un’incognita. Ma comunque partiremo dalla prima fila. Dobbiamo analizzare tutti i dati per domani, dato che sarà la gara principale e dobbiamo essere pronti – ha aggiunto Leclerc -. In Italia abbiamo un sostegno pazzesco, è bellissimo. Speriamo che domani sarà diverso. Grazie mille a tutti ragazzi”.

Articoli correlati

P