Yamaha: Franco Morbidelli, primi problemi dopo il ritorno in pista

Il team manager Meregalli rivela: "Ha fastidio nelle curve a destra".

17 Settembre 2021

Il team manager Meregalli rivela: "Ha fastidio nelle curve a destra".

Franco Morbidelli ha chiuso al sedicesimo posto le prime libere di MotoGp del Gran Premio di San Marino. A Misano il centauro italiabrasiliano, tornato dopo un lungo stop causa operazione al ginocchio, deve ancora prendere le misure alla M1 ufficiale. 

"Ho sentito ancora poco, a parte che ha bisogno di girare. Si lamentava un po’ delle buche, perché soprattutto nel terzo settore ce ne sono di più rispetto allo scorso anno", sono le parole del team manager di Yamaha Maio Meregalli, riportate da corsedimoto.

Morbidelli inoltre sente ancora qualche fastidio al ginocchio: "Deve capire il ginocchio come durerà durante il turno, gli dà qualche fastidio nelle curve a destra", ha rivelato Meregalli.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMotoGp, Joan Mir non sente la pressione
MotoGp, Joan Mir non sente la pressione
©Getty ImagesHonda: Alberto Puig al veleno sulla Ducati
Honda: Alberto Puig al veleno sulla Ducati
©Getty ImagesScoppia il caso in MotoGp: due scuderie contattano Fabio Quartararo
Scoppia il caso in MotoGp: due scuderie contattano Fabio Quartararo
©Getty ImagesPecco Bagnaia, retroscena su Valentino Rossi:
Pecco Bagnaia, retroscena su Valentino Rossi: "Nervosissimo"
©Getty ImagesPer Mick Doohan non è fisico il più grande problema di Marc Marquez
Per Mick Doohan non è fisico il più grande problema di Marc Marquez
©Getty ImagesMarco Melandri:
Marco Melandri: "Valentino Rossi? Sensazione strana"
 
Pernille Harder bella da impazzire: le foto
I calciatori svelano i loro idoli: le foto (volume II)
I calciatori svelano i loro idoli: le foto (volume I)
Gianluigi Donnarumma sbalordisce con un nuovo tatuaggio: le foto
Calcio, le maglie più originali della stagione 2021/2022: le foto
Francia-Spagna 2-1, le pagelle
Djimsiti, che guaio per l'Atalanta: le foto
Nations League, Italia-Spagna 1-2: le pagelle della sfortunata semifinale