Valentino Rossi – Sauber: il retroscena di Montezemolo

L'ex presidente della Ferrari torna sull'arrivo sfiorato del Dottore in Formula 1.

L'ex presidente della Ferrari torna sull'arrivo sfiorato del Dottore in Formula 1.

Luca Cordero di Montezemolo in un'intervista a Motorsport è tornato a parlare del mancato arrivo di Valentino Rossi in Formula 1. Nel 2004 il Dottore girò con una monoposto della Ferrari a Fiorano, stabilendo ottimi tempi e scatenando le indiscrezioni su un suo passaggio in Formula 1: "Molti dissero che si trattò di un’operazione pubblicitaria, ma la Ferrari non ne aveva bisogno". 

"Dico la verità, all’inizio lo facemmo come cortesia per esaudire il desiderio di un grandissimo campione. Poi però ho visto che andava forte. Non aveva la costanza, però aveva un bellissimo potenziale".

La scuderia di Maranello stava per pianificare l'arrivo del Dottore: "C’è stato un momento nel quale abbiamo pensato di fargli fare un anno alla Sauber prima. Ma lui era intelligente, sapeva di essere il numero 1 in MotoGP e preferì continuare ad esserlo piuttosto che rischiare di essere il numero 4 o 5 nell’automobilismo. Fece anche altri test in seguito, ma più per amicizia con lui".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesJoan Mir sogna i trofei di Valentino Rossi
Joan Mir sogna i trofei di Valentino Rossi
©Sky Racing Team VR46Luca Marini gira con Valentino Rossi:
Luca Marini gira con Valentino Rossi: "Finalmente"
©Team Sky/VR46Luca Marini e il primo giorno in MotoGp
Luca Marini e il primo giorno in MotoGp
 
Parma-Inter 1-2, le foto della vittoria nerazzurra
Genoa-Sampdoria, le foto del derby della Lanterna
Sassuolo-Napoli, le foto del pirotecnico 3-3
Juventus-Spezia 3-0, le pagelle
Roma-Milan 1-2, le pagelle
Italia femminile, goleada e qualificazione agli Europei: le foto