Uccio individua il punto di forza di Valentino Rossi

Alessio Salucci ripercorre la primissima parte di carriera del Dottore.

4 Settembre 2018

In un video realizzato da GoPro Alessio Salucci, Uccio, braccio destro e amico d'infanzia di Valentino Rossi, ha ripercorso la primissima parte della carriera del Dottore. 

"Non era uno scherzo per noi, ma era solo un hobby che ci piaceva condividere da quando eravamo bambini. Abbiamo vinto in tenera età e abbiamo vissuto il sogno. Poi ci siamo resi conto che stavamo vincendo sempre più gare e stentavamo a crederci...".

Uno dei momenti più importanti della carriera del numero 46 è il passaggio dalla Honda in Yamaha: "Ho avuto un momento molto emozionante con Valentino al suo primo test con la M1. Quando abbiamo vinto per la prima volta a Welkom nel 2004, abbiamo avuto un inverno pieno di pressioni e aspettative. Ma già al primo test con Yamaha ho un bel ricordo. Scese dalla Yamaha, mi guardò negli occhi e disse: "Possiamo farcela". Gli ingegneri giapponesi mi guardarono e cercarono di capire cosa avesse detto".

Secondo Uccio, ciò che differenzia Rossi dagli altri piloti è l'attenzione ai dettagli: "Conosce la sua situazione fin nei minimi dettagli. Chi sta dietro di lui, chi di fronte a lui, chi guida le gomme morbide o rigide. Valentino è un genio quando si tratta dei dettagli".

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLa Honda Hrc getta la maschera sull'obiettivo di Marc Marquez
La Honda Hrc getta la maschera sull'obiettivo di Marc Marquez
©MediasetJorge Lorenzo vittima di uno scherzo
Jorge Lorenzo vittima di uno scherzo
©Cristian LovatiMotoGp, Carlo Pernat avverte Valentino Rossi
MotoGp, Carlo Pernat avverte Valentino Rossi
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala