Toprak Razgatlioglu si prende gara 2 e primato

Al Circuito de Navarra è il centauro del team Pata Yamaha with Brixx WorldSBK a festeggiare.

22 Agosto 2021

Toprak Razgatlioglu in testa al Mondiale

L’ultima gara del primo Round Pirelli di Navarra del Campionato del Mondo MOTUL FIM Superbike è intensissima e vede protagonisti i primi tre della classifica iridata. Al Circuito de Navarra è Toprak Razgatlioglu (Pata Yamaha with Brixx WorldSBK) a festeggiare al termine di un’eccezionale Gara 2 che gli permette di portarsi in testa alla classifica prima del Round di Francia.

Andrea Locatelli (Pata Yamaha with Brixx WorldSBK) e il compagno di box Toprak Razgatlioglu partono benissimo dopo che la gara è stata accorciata di un giro per un problema avuto da Kohta Nozane (GRT Yamaha WorldSBK Team) sullo schieramento al termine del giro di riscaldamento. Locatelli supera Razgatlioglu e Rea e va in testa mentre il nordirlandese si trova alle spalle del suo compagno di squadra Alex Lowes.

Locatelli e Tom Sykes (BMW Motorrad WorldSBK Team) finiscono lunghi nelle prime fasi di gara e scivolano indietro permettendo così a Lowes di guadagnare posizioni prima del recupero da parte del pilota lombardo fino alla quarta piazza a cui ormai è abbonato negli ultimi due Round.

Jonathan Rea (Kawasaki Racing Team WorldSBK), Scott Redding (Aruba.it Racing – Ducati) e Razgatlioglu nei primi giri di gara si scambiano le posizioni. Il turco va in testa e tra i tre pretendenti al titolo è lotta serrata.

Al 17° giro Rea alla curva 15 è protagonista di un grande salvataggio che permette a Redding di riportarsi a stretto contatto. I due arrivano insieme alla curva 1 all’inizio del 19° giro. Redding va all’interno ma Rea ad incrociare conserva la posizione. Redding poi alla curva 14 compie un grande sorpasso all’esterno che gli vale il secondo posto. Razgatlioglu vince davanti a Redding e Rea. Ora il turco e il campione del mondo sono in testa alla classifica, entrambi a quota 311 punti. Razgatlioglu in questo 2021 finora ha raccolto 17 podi, tanti quanti quelli di Ben Spies nel 2009 sempre insieme a Yamaha.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesYamaha, deciso il futuro del team Petronas
Yamaha, deciso il futuro del team Petronas
©Aprilia Racing Team GresiniMaverick Viñales si sta ritrovando
Maverick Viñales si sta ritrovando
©Media VR46 Riders AcademyIl Valentino Rossi a 4 ruote ha l'imbarazzo della scelta
Il Valentino Rossi a 4 ruote ha l'imbarazzo della scelta
©Getty ImagesValentino Rossi, l'ammissione del campione
Valentino Rossi, l'ammissione del campione
©Tech3 CommunicationsIker Lecuona dice grazie alla dea bendata dopo il grandissimo spavento
Iker Lecuona dice grazie alla dea bendata dopo il grandissimo spavento
©Getty ImagesMotoGp, tutti i tempi del venerdì pomeriggio a Misano
MotoGp, tutti i tempi del venerdì pomeriggio a Misano
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?