Sky Racing Team VR46 con due novità per il 2020

Pablo Nieto dà il benvenuto a Marco Bezzecchi in Moto2 e il bentornato ad Andrea Migno in Moto3.

Il 2020 dello Sky Racing Team VR46 sarà ricco di conferme, ma anche di novità. Continuano il loro percorso nel Team Luca Marini e Celestino Vietti Ramus, rispettivamente in Moto2 su Kalex e in Moto3 su KTM. La squadra dà invece il benvenuto a Marco Bezzecchi - il cui arrivo era stato ampiamente intuito dai più attenti già domenica - in Moto2 e il bentornato ad Andrea Migno in Moto3.

Prosegue, quindi, il binomio Sky VR46, con l’intento di portare sul podio la nuova generazione di talenti italiani del motociclismo. Il prossimo 8 marzo saranno 4 le moto schierate al via GP del Qatar, con 4 piloti tutti italiani in 2 categorie. Luca Marini, protagonista di una crescita esponenziale nel 2018 e tra i più costanti nel 2019 con 12 gare chiuse a punti e due podi, continuerà il suo percorso nella categoria intermedia con l’obiettivo di essere protagonista. Dividerà il box con Marco Bezzecchi tra i rookie più interessanti dell’intero vivaio italiano di Moto2, terzo classificato nel Mondiale Moto3 la scorsa stagione.

È arrivata invece la conferma per Celestino Vietti Ramus, attualmente leader della classifica degli esordienti con 88 punti che valgono anche l’ottavo posto complessivo grazie ai podi di Jerez e Catalunya. Andrea Migno torna nel Team a due stagioni di distanza, come era già successo con Bagnaia. Migno aveva infatti corso con lo Sky Racing Team VR46 tra il 2015 e il 2017, conquistando una vittoria e due podi.

migno, nieto, bezzecchi

ARTICOLI CORRELATI:

Ducati, grave lutto per Davide Tardozzi
Ducati, grave lutto per Davide Tardozzi
Valentino Rossi e Franco Morbidelli a colloquio
Valentino Rossi e Franco Morbidelli a colloquio
Dovizioso: il crac è già un ricordo
Dovizioso: il crac è già un ricordo
 
Le foto di Susanna Canzian, nerazzurra da urlo.
Beatrice Bonfanti bella e atletica
Ekaterina, sexy ballerina
Cintia Doroni: la bellissima Dottoressa