‘Sbirciarono’ le lastre di Rossi: nessun provvedimento

"Questo ufficio non ritiene rilevante la condotta tenuta" si legge nella nota.

3 Novembre 2017

"Alla luce della documentazione acquisita e dopo ulteriori approfondimenti, in merito alla nota in analisi, e sul regolamento dei Sistemi Informativi, questo ufficio non ritiene rilevante la condotta tenuta e pertanto non intende procedere a contestazioni per responsabilità disciplinare nei suoi confronti".

La nota ufficiale dell'azienda è chiara. Nessuno dei dipendenti entrati nell'archivio ospedaliero per sbirciare gli arti su lastra di Valentino Rossi subirà alcun provvedimento. Era stato un esposto della direzione generale degli Ospedali Riuniti di Ancona a far partire l'inchiesta sul presunto furto della documentazione riguardante il fuoriclasse delle due ruote.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesFausto Gresini a piccoli passi verso la fine dell'incubo
Fausto Gresini a piccoli passi verso la fine dell'incubo
©Getty ImagesDucati: Gigi Dall'Igna ribatte ad Andrea Dovizioso
Ducati: Gigi Dall'Igna ribatte ad Andrea Dovizioso
©Getty ImagesPetronas, Razlan Razali tranquillizza Valentino Rossi
Petronas, Razlan Razali tranquillizza Valentino Rossi
 
Le pagelle di Lazio-Roma 3-0
Supercoppa alla Juve, le foto
Serie A: le foto di Roma-Inter 2-2
Le pagelle di Milan-Juventus 1-3
Cristiano Ronaldo schianta da solo l'Udinese: le foto
SuperMario Balotelli show: le foto