Rossi: "Sempre difficile battere gli spagnoli"

24 Giugno 2016

Venerdì di prove libere tutto sommato positivo per Valentino Rossi, che ha chiuso al secondo posto a 4 millesimi da Andrea Iannone nel pomeriggio.

Il "Dottore" ha parlato ai microfoni di Sky Sport della giornata: "Questa mattina facevo più fatica anche perché la pista era scivolosa visto che c'era gomma sull'asfalto per la tanta pioggia di questa notte - ha spiegato -. Con la gomma dura non è male, ma siamo lì in quattro-cinque piloti. Bisogna trovare il bilanciamento giusto perché è un circuito che vuole una moto molto veloce e reattiva".

Domenica 26 giugno Rossi gareggerà ad Assen per il Gran Premio d'Olanda e lunedì l'Italia di Antonio Conte affronterà la Spagna: "Per noi è una sfida di tutte le domeniche, perché siamo i piloti più numerosi e i più veloci. E' sempre difficile battere la Spagna, per noi domenica e anche lunedì per gli azzurri", ha affermato il pesarese.

 

©

ULTIME NOTIZIE:

©La prima top 10 in Aprilia fa sorridere Maverick Viñales
La prima top 10 in Aprilia fa sorridere Maverick Viñales
©Lin Jarvis vede qualcosa di Valentino Rossi in Fabio Quartararo
Lin Jarvis vede qualcosa di Valentino Rossi in Fabio Quartararo
©Valentino Rossi si gode la sorpresa finale:
Valentino Rossi si gode la sorpresa finale: "Non ne sapevo nulla"
©Nono dopo la dedica a Valentino Rossi: Luca Marini racconta il suo fine settimana
Nono dopo la dedica a Valentino Rossi: Luca Marini racconta il suo fine settimana
©Ducati, Pecco Bagnaia:
Ducati, Pecco Bagnaia: "O gloria o ghiaia"
©Fabio Quartararo piange:
Fabio Quartararo piange: "Non riesco neanche a parlare"
 
Inter-Juventus 1-1, le pagelle
Cristiano Ronaldo, brutto gesto e rissa sfiorata: le foto
Napoli - Legia Varsavia 3-0: le pagelle
Lazio-Marsiglia 0-0, le pagelle
Quanto ne sai sulla Serie A degli anni '90? Rispondi al quiz
Zenit-Juventus 0-1, le pagelle
Brutto infortunio per Romelu Lukaku: le foto
Inter-Sheriff 3-1, le pagelle