Rossi non si dà pace: "Che schifo"

Valentino furente: "Hanno visto tutti oggi il loro piano, mi rende tutto molto triste, è un biscottone".

8 Novembre 2015

Valentino Rossi non riesce a contenere la rabbia per il Mondiale perso all'ultima gara.
 
"Ci siamo costruiti questa opportunità di lottare per il Mondiale, ed è finito tutto così".
 
"Jorge è stato molto bravo, fino a che le cose sono andate normalmente avevo una grande possibilità di vincere. Il comportamento di Marquez da Phillips Island è stato imbarazzante. Marquez è stato il guardaspalle di Lorenzo, dovevo lottare contro due piloti, hanno visto tutti oggi il loro piano, mi rende tutto molto triste, non capisco il comportamento della Honda. Spero che tra qualche mese gli si rivolti contro".
 
 
"Lorenzo non sarebbe mai arrivato a un comportamento del genere in pista, ma sono arrabbiato con lui perché sarebbe dovuto stare zitto dopo quanto successo in Malesia, poteva dimostrarsi più intelligente. La convivenza futura non mi sembra un problema, ora penso solo al fatto che ho perso un Mondiale, dal prossimo anno ci sarà una nuova sfida, con gli pneumatici Michelin e la nuova elettronica".
 
"Per il prossimo anno ho abbastanza paura perché uno come Marquez può arrivare ovunque, se ne sbatte i coglioni di tutto e tutti. Sono più deluso che arrabbiato, si potevano prendere delle contromisure, anche se credo che con Marquez non sarebbero servite a nulla. Perché si è comportato così? Me lo chiedo anche io, forse perché ero un suo eroe e ora gode a farmi perdere, è una sorta di inspiegabile ‘vendetta personale’". 
 
"Lorenzo ha detto quelle cose sul fatto che fossero tutti spagnoli? Non sapevo di partecipare a un campionato a squadre…".

 
Le telecamere di Sky hanno inquadrato poi il Dottore mentre commentava amaro il Gp con il capo della Dorna Ezpeleta: "Che schifo, che schifo".
 
 
©

ULTIME NOTIZIE:

©Danilo Petrucci avverte Pecco Bagnaia su Marc Marquez
Danilo Petrucci avverte Pecco Bagnaia su Marc Marquez
©Honda, Stefan Bradl già al lavoro per Marc Marquez
Honda, Stefan Bradl già al lavoro per Marc Marquez
©Superbike, Jonathan Rea il più veloce nei test di Jerez
Superbike, Jonathan Rea il più veloce nei test di Jerez
©MotoGp, otto Ducati in griglia: Joan Mir non ci sta
MotoGp, otto Ducati in griglia: Joan Mir non ci sta
©Kimi Raikkonen, dopo il ritiro arriva la svolta
Kimi Raikkonen, dopo il ritiro arriva la svolta
©Marc Marquez: Suppo individua il nuovo compagno di squadra
Marc Marquez: Suppo individua il nuovo compagno di squadra
 
Mario Balotelli ha ritrovato il sorriso: le foto
Martina Rosucci: la sbalorditiva bellezza della calciatrice. Le foto
La bellezza stratosferica della calciatrice Tuija Hyyrynen. Le foto
Milan-Juventus 0-0, le pagelle
Napoli-Salernitana 4-1, le pagelle
Torino-Sassuolo 1-1, le pagelle
Cagliari-Fiorentina 1-1, le pagelle
Lazio-Atalanta 0-0, le pagelle