Petronas-SRT, addio amaro: messaggio a Valentino Rossi

Il team malese andrà incontro ad una importante rivoluzione al termine del campionato, le parole di Razali.

27 Agosto 2021

Il team malese andrà incontro ad una importante rivoluzione al termine del campionato, le parole di Razali: "Una storia incredibile, abbiamo corso con il migliore di tutti i tempi".

Il prossimo 16 settembre a Misano il team SRT ufficializzerà l'addio da Petronas e la presentazione del nuovo progetto, che vedrà come main sponsor l'italiana WhitU. Ancora nessuna ufficialità sui nomi dei piloti, anche se ci sono voci sempre più frequenti sull'arrivo di Andrea Dovizioso.

"Correremo l'ultima gara a Valencia con questi colori – ha detto Razali -  Ringraziamo tutto il nostro team, i piloti, i fan e i partner per il loro sostegno. In particolare, ringraziamo Petronas senza la quale tutto questo non sarebbe stato possibile. Abbiamo vissuto un viaggio straordinario negli ultimi anni. Da un piccolo inizio nel 2015, c'è stato un grande passo per noi nel 2018 quando ci siamo assicurati l'ingresso nella classe regina della MotoGP e abbiamo costruito un team MotoGP da zero. Nel 2019 eravamo in griglia e solo dopo quattro gare nella nostra stagione da rookie eravamo in prima fila. Già nella settima gara eravamo sul podio". 

Il boom del 2020 con Morbidelli e l'arrivo di Valentino Rossi: "Nel 2020, abbiamo ottenuto la prima vittoria in gara per un team satellite Yamaha MotoGP in oltre 20 anni e siamo arrivati secondi nel campionato generale a squadre e piloti. Nel 2021 abbiamo corso con il miglior pilota di tutti i tempi, Valentino Rossi. Questa è una storia incredibile. Il nostro sogno collettivo era quello di far competere un pilota malese per il podio nel Campionato del Mondo MotoGP. Purtroppo non siamo riusciti a raggiungere il nostro obiettivo nella breve vita della nostra squadra, ma possiamo riflettere sull'enorme successo sotto tutti gli altri aspetti".

Sulla prossima stagione: "Abbiamo ricordi favolosi degli ultimi tre anni, ma ora guardiamo al resto di questa stagione per concludere l'anno nel miglior modo possibile. Per il futuro abbiamo un nuovo ed entusiasmante progetto. Restiamo nel paddock della MotoGP con nuove maglie da indossare. Ma ne parleremo più avanti; per ora abbiamo le restanti gare della stagione 2021 per raccogliere il massimo possibile".

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesTragedia a Jerez: muore Dean Berta Viñales, cugino di Maverick
Tragedia a Jerez: muore Dean Berta Viñales, cugino di Maverick
©Getty ImagesValentino Rossi, il bel messaggio a Tony Cairoli
Valentino Rossi, il bel messaggio a Tony Cairoli
©Getty ImagesValentino Rossi e Tony Cairoli: l'opinione di Andrea Dovizioso
Valentino Rossi e Tony Cairoli: l'opinione di Andrea Dovizioso
©Ufficio Stampa Team SpeedUpMoto2, la pattuglia italiana si assottiglia
Moto2, la pattuglia italiana si assottiglia
©Getty ImagesMotomondiale, Valentino Rossi quadruplica: l'annuncio
Motomondiale, Valentino Rossi quadruplica: l'annuncio
©Getty ImagesMotoGp, da Marc Marquez segnali chiari alla Honda
MotoGp, da Marc Marquez segnali chiari alla Honda
 
Spezia-Milan 1-2, le pagelle
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle
Juventus-Milan 1-1, le pagelle
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle