Pernat stupisce tutti su Romano Fenati

Dal manager ligure una clamorosa ipotesi sul futuro dell'ascolano

"L'anno prossimo, quando tutto, speriamo, sarà lenito, Romano Fenati potrebbe essere il coach di Stefano Manzi. Pensate che bella cosa sarebbe, anche se assurda". A dirlo, a Radio 24, è stato Carlo Pernat.

"Ci mancherebbe altro che una casa come la MV rientrasse nelle gare con un personaggio che in questo momento e credo anche nel futuro avrà una macchia nera indelebile - ha aggiunto il manager ligure -. Gli episodi possono essere molti, possono essere anche brutti, ma una reazione di questo genere no. La cosa che mi ha fatto più stupito è stata la reazione dei piloti, di Luchinelli, Reggiani, Agostini, che hanno detto che lui non avrebbe dovuto correre fino a fine anno se non addirittura essere radiato. Quindi quando i piloti di un certo livello hanno questa reazione significa che questa è una cosa veramente oltre. A me dispiace dire queste cose perché Romano l’ho gestito fino a un mese fa e posso garantire che è un ragazzo con delle reazioni che non sono solamente istintive, ma è una persona che ama le moto e che davvero non farebbe male ad una mosca. Ho anche vissuto insieme a lui. Però qui tracima la diga, è una cosa che non si può perdonare".

ARTICOLI CORRELATI:

MotoGp, Jorge Lorenzo:
MotoGp, Jorge Lorenzo: "Tornerò solo per vincere"
Calendario MotoGp: parla Ezpeleta
Calendario MotoGp: parla Ezpeleta
Petrucci di rabbia:
Petrucci di rabbia: "Sbk? Bocciatura sonora"
 
Karina Cascella sempre più sexy
Sara Croce, le foto sono irresistibili
Le foto di Alessia Macari
Le foto di Ilenia De Sena