Paolo Simoncelli si fa forza nel posto più brutto: Sepang

Si va a Sepang. "Sorriso in spalle e tanto gas!!!" ha detto il papà del Sic.

Paolo Simoncelli ha parlato del prossimo appuntamento del Motomondiale: si corre a Sepang, dove otto anni fa ha vissuto il giorno più brutto, con la tragica scomparsa del figlio Marco. "Siamo volati in Malesia, dove ad aspettarci c’è il solito clima con un banalissimo 90% di umidità. Questa per noi è una tappa storica, importante, nel bene e nel male ma siamo ancora qui. Proviamo a migliorare il risultato di Phillip Island, sorriso in spalle e vaffan***.... No!! Sorriso in spalle e tanto gas!!!" ha detto il papà del Sic.

"Un elogio particolare a Lorenzo Dalla Porta, un'altra bella storia partita dalle minimoto, la storia di una famiglia semplice e genuina che ha creduto in un sogno. Qualcuno ha insinuato che il team Leopard avesse una moto più prestante rispetto alle altre, io dico che i cavalli in più ce li ha messi lui, un pilota che ha sbagliato pochissimo e ha dimostrato di essere il migliore quest'anno" ha aggiunto Paolo.

simoncelli

ARTICOLI CORRELATI:

Valentino Rossi sa dove migliorare
Valentino Rossi sa dove migliorare
Dovizioso si aspetta di più dalla Ducati
Dovizioso si aspetta di più dalla Ducati
Aprilia, rottura tra i due piloti
Aprilia, rottura tra i due piloti
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium