MotoGp, Ducati: Zarco lancia la sfida a Martìn

"Adesso devo vincere io. Lui avrà tempo di farlo, ma dopo di me", ha dichiarato il francese del Team Pramac.

13 Agosto 2021

Il transalpino si è subito preso la sua rivincita sul giovane compagno di scuderia, che aveva trionfato nel primo GP in terra austriaca.

Johann Zarco non sta a guardare. Memore dell'esperienza fatta appena la settimana scorsa sul circuito del Red Bull Ring - in un GP terminato al sesto posto - il francese ha iniziato il secondo weekend in terra austriaca con un altro piglio. Al termine della classifica combinata del venerdì infatti, il transalpino ha chiuso al primo posto col record della pista: 1:22.827.

Il centauro della Ducati ha rilasciato le seguenti dichiarazioni alla fine della sessione di prove: "Il tempo di stamane è venuto perché le condizioni erano molto buone. Avendo fatto parecchi giri e accumulato esperienza e informazioni dalla corsa del fine settimana passato, sono stato capace di essere competitivo abbastanza in fretta", ha esordito il pilota.

Sul trionfo del rookie, e compagno di scuderia, Jorge Martìn, nel primo appuntamento a Spielberg, Zarco ha candidamente ammesso: "All’inizio quando il tuo compagno, specie se è un debuttante, fa meglio di te, ti sconforta. Poi ho superato il momento negativo e sono riuscito a gioire per lui e per il team. Adesso però devo vincere io. Lui avrà tempo di farlo, ma dopo di me...", ha chiosato Zarco.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Getty ImagesMotoGP: Valentino Rossi ha sorpreso Andrea Dovizioso
MotoGP: Valentino Rossi ha sorpreso Andrea Dovizioso
©Getty ImagesMotoGP: a Misano Valentino Rossi non si abbatte e rilancia
MotoGP: a Misano Valentino Rossi non si abbatte e rilancia
©Getty ImagesMotoGP: Marc Marquez ha già un obiettivo per Misano
MotoGP: Marc Marquez ha già un obiettivo per Misano
©Getty ImagesMotoGp, Joan Mir attacca ancora Marc Marquez
MotoGp, Joan Mir attacca ancora Marc Marquez
©Getty ImagesScott Redding vince sotto la pioggia di Barcellona
Scott Redding vince sotto la pioggia di Barcellona
©Getty ImagesMarc Marquez sente già la mancanza di Valentino Rossi
Marc Marquez sente già la mancanza di Valentino Rossi
 
Liverpool-Milan 3-2, le pagelle
Malmoe-Juventus 0-3, le pagelle
Cristiano Ronaldo abbatte uno steward. Poi si scusa. Le foto
Europa League: le rivali delle italiane
Sampdoria-Milan 0-1, le pagelle
Udinese-Juventus 2-2, le pagelle
Psg, partitella d'allenamento stellare: le foto
Serie A tra ritorni e conferme: chi rischia di più?