MotoGp, corsa contro il tempo per Fabio Quartararo

Il pilota francese punta a riavvicinarsi il più possibile al 100% della sua forma fisica

21 Settembre 2022

Fabio Quartararo punta a riavvicinarsi il più possibile al 100% della sua forma fisica

A digiuno di vittorie da cinque gare, Fabio Quartararo sente il fiato sul collo di Pecco Bagnaia e in Giappone dovrà rispondere al rivale della Ducati dopo lo 0 a cui è stato costretto suo malgrado ad Aragon.

L'abrasione sul petto, riportata nell'incidente al primo giro del Gp in Spagna, è in via di guarigione ma non sarà semplice rimettersi la tuta: "Prima di tutto, voglio ringraziare i fan per i loro auguri,  sto meglio. Le abrasioni stanno guarendo. Non sarà facile, ma sto facendo del mio meglio per essere pienamente in forma per la gara e per lottare per la vittoria. Spingo sempre al 100%, indipendentemente dalle piste o dalle circostanze. E farò questo anche nel prossimo fine settimana", ha spiegato il campione del mondo della MotoGp.

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Team Snipers
"Torno in un clima sereno e limpido": la nuova sfida di Romano Fenati
©Getty ImagesRomano Fenati torna in Moto3
Romano Fenati torna in Moto3
©Getty ImagesDucati, Alvaro Bautista spazza via le polemiche e domina
Ducati, Alvaro Bautista spazza via le polemiche e domina
©Getty ImagesMotoGp, Fabio Quartararo:
MotoGp, Fabio Quartararo: "Mi sono perso, e una cosa mi preoccupa"
©Getty ImagesDucati, Pecco Bagnaia:
Ducati, Pecco Bagnaia: "Il peggio possibile, è illogico"
©Aprilia Ufficio StampaAleix Espargaró ci spera:
Aleix Espargaró ci spera: "Quartararo e Bagnaia partono dietro"
 
Italia-Inghilterra 1-0, le pagelle: Azzurri rinati
Il derby di Madrid lo vince Ancelotti. Le foto del match
Sfida al vertice in Serie A tra Milan e Napoli. Le foto del match
Cartellino rosso! Angel Di Maria si fa cacciare dal campo a Monza: le foto
Udinese-Inter 3-1, le pagelle
Grande spavento per Marco Reus: esce dal campo in barella! Le foto
Fallo shock di Collins su Grelish: le foto del bruttissimo intervento
Fantacalcio, i nostri consigli per la settima giornata: chi schierare tra portieri, difensori, centrocampisti e attaccanti