Moto3, Dennis Foggia trionfa a Misano e tiene aperto il Mondiale

Il pilota della Leopard Racing batte Masià in volata. Terzo Acosta, che resta in testa al Mondiale ma non dà l'affondo decisivo.

24 Ottobre 2021

Splendida vittoria per il 20enne romano.

Dennis Foggia trionfa nel Gran Premio dell'Emilia Romagna e tiene aperto il Mondiale della classe Moto3. Il 20enne della Leopard Racing anticipa sul traguardo Jaume Masià (Red Bull KTM Ajo) dopo una lunga battaglia, conclusasi praticamente alla bandiera a scacchi.

Per Foggia è un risultato importantissimo: sono 9 i punti recuperati ai danni di Pedro Acosta (compagno di squadra di Masià), che grazie al terzo posto di oggi resta davanti a tutti nel Mondiale, ma vede assottigliarsi il vantaggio a 21 punti, con due weekend di gara ancora da disputare.

Altri tre gli italiani in top-10 oggi: si tratta di Stefano Nepa (BOE Owlride), quinto, arrivato davanti a Niccolò Antonelli (Avintia VR46) e Romano Fenati (Sterilgarda Max Racing Team).

©Getty Images

ULTIME NOTIZIE:

©Federazione Motociclistica ItalianaTony Cairoli:
Tony Cairoli: "Sergio Mattarella, un piacere e un onore"
©Federazione Motociclistica ItalianaValentino Rossi non nasconde la propria emozione
Valentino Rossi non nasconde la propria emozione
©Federazione Motociclistica ItalianaValentino Rossi e Tony Cairoli hanno incontrato Sergio Mattarella
Valentino Rossi e Tony Cairoli hanno incontrato Sergio Mattarella
©Getty ImagesLin Jarvis, retroscena su Valentino Rossi e Maverick Viñales
Lin Jarvis, retroscena su Valentino Rossi e Maverick Viñales
©Sky Racing Team VR46Ducati, Valentino Rossi su Luca Marini:
Ducati, Valentino Rossi su Luca Marini: "Non seguiva la strada giusta"
©Getty ImagesJoan Mir, occhiolino a Marc Marquez e alla Honda
Joan Mir, occhiolino a Marc Marquez e alla Honda
 
Juventus-Malmoe 1-0, le pagelle
Milan-Liverpool 1-2, le pagelle
Napoli - Atalanta 2-3: le pagelle
Salernitana-Juventus 0-2, le pagelle
Milan-Sassuolo 1-3, le pagelle
Juventus-Atalanta 0-1, le pagelle
Atletico Madrid-Milan 0-1, le pagelle
Fiorentina-Milan 4-3, le pagelle