Moto2, Morbidelli cade: vince Marquez

A Jerez primo stop per il pilota romano cui è fatale una caduta: Bagnaia chiude secondo.

7 Maggio 2017

Spagna amara per Franco Morbidelli. A Jerez, nella quarta prova del Mondiale Moto2, arriva la prima delusione per il leader della classifica, reduce da tre vittorie nei primi tre Gp della stagione.

Partito alle spalle di Alex Marquez, Morbidelli è stato protagonista di un brutto errore al nono giro in curva 9 che l’ha costretto al ritiro spianando la strada allo spagnolo del Team Marc Vds, che ha dominato la gara.

I due leader hanno fatto il vuoto fin dai primi giri, creando un solco fino di 4 secondi sul primo inseguitore, Pecco Bagnaia.

All’ottavo giro la caduta di Marquez sembra spianare la strada a Morbidelli, ma nella tornata successiva il pilota romano “restituisce il favore” al rivale, che fa il vuoto.

Da quel momento gara tranquilla per lo spagnolo e gli unici sussulti vengono dalla lotta per il resto del podio, con Oliveira che piazza il sorpasso decisivo su Pasini a quattro giri dalla fine: quarto Marini.
 

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesLa Honda Hrc getta la maschera sull'obiettivo di Marc Marquez
La Honda Hrc getta la maschera sull'obiettivo di Marc Marquez
©MediasetJorge Lorenzo vittima di uno scherzo
Jorge Lorenzo vittima di uno scherzo
©Cristian LovatiMotoGp, Carlo Pernat avverte Valentino Rossi
MotoGp, Carlo Pernat avverte Valentino Rossi
 
Milan-Genoa 2-1, le pagelle: la decide un autogol di Scamacca
Europa League: Roma-Ajax 1-1, le foto
Liverpool-Real Madrid 0-0, le foto
Psg-Bayern Monaco 0-1, le foto della supersfida
Ajax-Roma 1-2, le foto del colpaccio giallorosso
Juventus-Napoli 2-1, le pagelle: ci pensano CR7 e Dybala