Moto2, la pole position è di Vierge

Lo spagnolo doma anche il bagnato e brucia Baldassarri. Quarto Pasini.

Sarà Xavi Vierge a parire dalla pole position nel Gran Premio d’Argentina, classe Moto2.

Come per la Moto3, la sessione di prove ufficiali è stata caratterizzata da un’alternanza di pioggia e schiarite che ha sparigliato le carte rispetto alle previsioni. Alla fine il miglior tempo è stato quello dello spagnolo del team Dynavolt, che ha conquistato la prima pole della carriera fermando il cronometro sul tempo di 1:56.137 e beffando Lorenzo Baldassarri proprio sotto la bandiera a scacchi.

Al terzo e quarto posto Danny Kent (SpeedUp) e Mattia Pasini (ItalTrans), quindi Jorge Navarro (Gresini) e Sam Lowes, cui non è bastato lo storico feeling con il bagnato. Dodicesimo Luca Marini, addirittura 19° Romano Fenati e 22° Simone Corsi.

ARTICOLI CORRELATI:

Nicolò Bulega non si tira indietro
Nicolò Bulega non si tira indietro
Manzi e Corsi orgogliosi e carichi
Manzi e Corsi orgogliosi e carichi
Valentino Rossi-Ducati: parla Domenicali
Valentino Rossi-Ducati: parla Domenicali
 
Le foto di Natasha Thomsen
Tutti in pista con Giulia Colombo
Le foto di Stefana Veljkovic
Rihanna incanta lo Stadium