Modifica pista, Valentino è furioso

4 Giugno 2016

Esplode la polemica al Montmelò dopo la modifica della pista a seguito dell'incidente e della morte di Luis Salom nelle prove libere di Moto2.
 
Dopo l'attacco di Jorge Lorenzo, anche Valentino Rossi, quinto nelle prove ufficiali, accusa apertamente la commissione che ha preso la decisione di cambiare non solo la curva dell'incidente, ma anche la curva 9.
 
"Io sapevo che c'era questa commissione, ma avevo da fare, e non sono potuto andare. Salom ha avuto un problema tecnico alla moto, se succede qualcosa alla moto ci sono altri mille punti pericolosi in pista... Comunque, la curva 12 dove è caduto Salom era un punto pericoloso, era giusta una modifica. Ma non capisco perché hanno modificato la curva 9, non è successo niente lì".
 
"Chi lo ha fatto lo ha fatto perché forse era meglio per la sua moto... - è l'accusa del Dottore ai microfoni di Sky -. Le vie di fuga pericolose? E' una bugia".
 
"La pista è cambiata tanto, la nostra moto prima andava benissimo, ora andiamo un secondo e mezzo più piano, non so come faremo per la gara".
 
"Come si corre dopo una tragedia così? E' durissima, non conoscevo bene Salom, quando succedono queste cose diventa tutto relativo.... teniamo a dimenticarci quali sono i rischi del mestiere. E' stato molto difficile oggi correre".
 
©

ARTICOLI CORRELATI:

©MotoGp, Marc Marquez mette le mani avanti
MotoGp, Marc Marquez mette le mani avanti
©Ducati, Jack Miller non ha paura del meteo
Ducati, Jack Miller non ha paura del meteo
©Ducati, Pecco Bagnaia punge Marc Marquez
Ducati, Pecco Bagnaia punge Marc Marquez
 
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto
Chelsea-Real Madrid 2-0, le foto
Champions League: Manchester City - Psg 2-0, le foto