Melandri, siluro alla Ducati: "Avverto presunzione"

L'ex centauro si chiede perché i piloti "scappano tutti".

5 Novembre 2020

L'ex centauro Marco Melandri in un'intervista a Box26.ch ha parlato della situazione in casa Ducati: "Dovizioso e Davies se ne sono andati con polemiche? Mi sarei stupito del contrario. Tecnicamente ci sono delle persone molto, molto valide, ma la gestione fa acqua da tutte le parti. Si vede anche da fuori. Il fatto che i piloti quando iniziano ad andare bene scappano o come Dovizioso piuttosto stanno a casa, c’è qualcosa che non va. Non è normale, non avviene in nessun’altra casa", sono le parole di Macio.

"Secondo me il brand è incredibilmente forte, la tecnologia è alta, però le aziende sono fatte di persone e io onestamente avverto troppa presunzione. Questo si vede anche da fuori", ha concluso Melandri, che con Ducati ha corso nel 2008.

©Getty Images

ARTICOLI CORRELATI:

©Getty ImagesAleix Espargarò, operazione ok: potrebbe tornare già al Mugello
Aleix Espargarò, operazione ok: potrebbe tornare già al Mugello
©Cristian LovatiPaolo Beltramo stregato da Marc Marquez:
Paolo Beltramo stregato da Marc Marquez: "Riecco la bestia"
©Getty ImagesValentino Rossi, arriva il momento decisivo: le parole di Luca Cadalora
Valentino Rossi, arriva il momento decisivo: le parole di Luca Cadalora
 
Alisson fa gol di testa! Le foto
Juventus-Inter 3-2, le foto
Salernitana, è qui la festA. Le foto
Juventus-Milan 0-3, le foto
Inter, delirio a San Siro per la festa scudetto: le foto
Roma-Manchester United 3-2, le foto