Marquez senza tifosi al Mugello

I responsabili del Fan Club italiano dello spagnolo hanno reso noto di temere per la loro incolumità.

9 Gennaio 2016

Marc Marquez non avrà tifosi italiani a sostenerlo al Mugello. I responsabili del Fan Club tricolore dello spagnolo temono per la loro incolumità, come annunciato attraverso una nota.

"Con grande rammarico vi comunichiamo che il fan club di Marc NON sarà presente al Mugello per problemi legati alla sicurezza e all'incolumità dei propri soci - vi si legge -. Siamo davvero molto dispiaciuti di dover compiere questa drastica decisione ma la situazione al momento non è delle più rosee e l'ambiente è davvero pericoloso. Il dispiacere più grande è di non poter tifare Marc e Alex liberamente come avevamo sempre fatto fino a qualche anno fa, ma la situazione è quella che è e finché si continua a buttare benzina sul fuoco (e non parliamo solo di giornalisti e comuni tifosi) , non ce la sentiamo di correre rischi così alti. Troviamo vergognoso che una tifoseria non possa tifare liberamente il proprio campione senza correre rischi di ricevere minacce, oggetti o addirittura sputi, ma purtroppo anche nel motociclismo siamo arrivati a questo punto. Speriamo facciate ancora in tempo a comprare i biglietti con lo sconto (termina oggi) ma purtroppo la decisione è stata presa questa mattina. Speriamo che capiate questa scelta che è stata presa per il bene dei soci. Fan Club Marc Marquez Italia".

"Sicuramente Marc riceverà in qualche modo il supporto dei suoi tifosi anche al Mugello, purtroppo però la situazione già negli scorsi anni è degenerata e coloro che erano con noi al Mugello o a Misano possono confermarlo. Ci siamo sentiti dire già prima della gara e senza alcun motivo che 'ci avrebbero scatenato tutti contro' tanto noi eravamo in netta minoranza. E per di più non è stato un ragazzino a dirlo per scherzo ma un uomo maturo che si è avvicinato puntando un dito contro a una ragazza con la metà dei suoi anni e la metà di lui. L'anno scorso a Misano ci siamo presi GLI SPUTI con Marc caduto tra l'altro quindi senza motivo. Quest'anno al Mugello (sempre con Marc per terra, oltre il danno pure la beffa quindi) ci sono arrivate addosso cartina e bottiglie",  hanno inoltre scritto sul loro profilo FB.

©

ULTIME NOTIZIE:

©Tony Cairoli, numero di Valentino Rossi e sorpresa alla Gianluigi Donnarumma: non aveva capito
Tony Cairoli, numero di Valentino Rossi e sorpresa alla Gianluigi Donnarumma: non aveva capito
©Valentino Rossi, videomessaggio a sorpresa per Lewis Hamilton
Valentino Rossi, videomessaggio a sorpresa per Lewis Hamilton
©Motocross delle Nazioni, l'Italia e Tony Cairoli in trionfo
Motocross delle Nazioni, l'Italia e Tony Cairoli in trionfo
©Maverick Viñales, prime commoventi parole dopo l'incidente mortale del cugino
Maverick Viñales, prime commoventi parole dopo l'incidente mortale del cugino
©Superbike, Toprak Razgatlioglu non ha rivali a Jerez
Superbike, Toprak Razgatlioglu non ha rivali a Jerez
©Dean Berta Viñales, il pensiero del Dottor Costa
Dean Berta Viñales, il pensiero del Dottor Costa
 
Lazio-Roma 3-2, le pagelle
Udinese-Fiorentina 0-1, le pagelle
Paulo Dybala, dalla gioia alle lacrime: le foto
Spezia-Milan 1-2, le pagelle
Torino-Lazio 1-1, le pagelle
Sampdoria-Napoli 0-4, le pagelle
Milan-Venezia 2-0: le pagelle
Fiorentina-Inter 1-3, le pagelle